Università del Salento

Collegamenti ai contenuti della pagina:
unisalento-theme-il-contenuto-pagina
Il menu di navigazione
Motore di ricerca
Area Riservata
Accessibilità






unisalento-theme-contenuto-della-pagina [Inizio pagina]

News

  22.09.2017 - PER LE LINEE GUIDA per l’acquisizione dei 24 CFU NON SI HANNO ULTERIORI INDICAZIONI

LINEE GUIDA per l’acquisizione dei 24 CFU


Il Senato Accademico, nella seduta del 18 luglio 2017, ha approvato le nuove linee guida per l’acquisizione dei 24 CFU che rappresentano il requisito essenziale per poter partecipare al concorso selettivo per i nuovi percorsi di formazione degli insegnanti. Nelle more dell’emanazione del decreto ministeriale che individuerà i settori scientifico disciplinari (SSD) entro i quali dovranno essere acquisiti i CFU, l’Ateneo ha istituito un coordinamento centrale che si occuperà di predisporre il “pacchetto” di 24 CFU e di ulteriori crediti che dovessero essere necessari per partecipare alla selezione con l’obiettivo di porre al centro le esigenze degli studenti. A questo fine, le strutture didattiche saranno sollecitate a predisporre un’offerta formativa 2018/2019 con l’individuazione di attività formative idonee o di eventuali nuovi curriculum specifici per la futura professione degli insegnanti, evitando che siano gli studenti stessi a recuperare, talvolta in maniera disorganica e con enorme dispendio di tempo, le informazioni necessarie. Ciò sarà effettuato mediante la predisposizione di un canale comunicativo specifico, anche online, nel quale sarà possibile “accoppiare” i corsi di laurea magistrale con le classi di concorso delle scuole, evidenziando in maniera dettagliata quali sono i CFU da acquisire in determinati SSD e gli insegnamenti ai quali ci si può riferire al fine di costruire nella maniera più rapida e chiara il “requisito richiesto” per l’accesso al concorso nazionale. In questo modo UniSalento si pone all’avanguardia per questo tipo di servizi forniti agli studenti.

 

Dal report del Consiglio di Amministrazione del 1 agosto 2017

Sono state fornite informazioni relative al Decreto Ministeriale, in via di emanazione, riguardante l’acquisizione dei 24 CFU che rappresentano il requisito per l’accesso al concorso per il nuovo percorso di formazione degli insegnanti. In particolare, sembrerebbe che l’acquisizione dei 24 CFU, in forma “curriculare” e in forma “aggiuntiva”, sia prevista come gratuita mentre un massimo in termini di contribuzione sarebbe stabilito per l’acquisizione dei CFU in forma “extracurriculare” (ossia per i già laureati e quindi non iscritti ad alcun corso di studio delle Università). Il D.M. entra anche nel merito dei settori scientifico-disciplinari (SSD) entro cui gli studenti dovranno acquisire i 24 CFU.